sabato 8 maggio 2010

TRECCINE GLASSATE di " Paneangeli" - iced pigtails



Buon Sabato! la scorsa settimana mi è arrivato il ricettario Paneangeli, che ho richesto sul sito. Quante bontà da provare e tra tutte ho scelto queste treccine glassate. Ieri mi sono messa all'opera e il risultato è stato sensazionale, sono BUONISSIME! da tempo la mia amica Mary, che è anche la maestra del mio piccolo Federico mi chiedeva una ricetta di brioches, ecco questa e vi consiglio di provarla!


INGREDIENTI :
per l'impasto:
500 gr di farina bianca
1 bustina di lievito di birra
50 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
scorza grattuggiata di un limone
100 gr di uvetta
1 cucchiaio raso di sale
1 uovo
75 gr di burro
275 ml di latte tiepido
per rifinire:
50 gr di burro morbido
50 g di zucchero
1 uovo
125 gr di zucchero a velo

Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il lievito. Unire lo zucchero, vanillina, scorza di limone, uvetta, sale, l'uovo e il burro liquefatto tiepido. Amalgamare il tutto aggiungendo poco per volta il latte tiepido. Lavorare l'impasto sul piano del tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi,riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo, fino al completo assorbimento dei liquidi.


Coprire l'impasto con un canovaccio e lasciarlo lievitare, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato ( 1 ora circa ).


Montare il burro a crema con lo zucchero ( sono gli ingredienti per rifinire ).


Stendere l'impasto ben lievitato in una sfoglia rettangolare ( 48x34 cm ).


Tagliarla in tre rettangoli ( 34x16 cm ). Spalmare la metà del burro montato su un rettangolo di impaso


Sovrapporvi il secondo rettangolo, spalmare il burro rimasto e sovrapporre il rettangolo rimasto.


Ecco i tre rettangoli sovrapposti. Ritagliare circa 15 pezzi ( 8x3 cm circa ), prenderli dalle due estremità ed attorcigliarle formando una treccia.


Disporre le trecce sulle teglie del forno foderate con carta forno, premendo bene le estremità. Porre a lievitare una seconda volta per circa 2 minuti. Spennellare le trecce lievitate con l'uovo sbattuto. Cuocere nella parte media del forno preriscaldato a 180° ventilato per 10-12 minuti.


Preparare la glassa, stemperando lo zucchero al velo con 4 cucchiai di acqua fredda e distribuirla sulle trecce raffreddate.


9 commenti:

  1. le ho fatte anche io con lm ,ottime!

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmm che buone a me chi eme le fa visto che son pigro a non so cucinare :)))

    RispondiElimina
  3. buone cara hanno un aspetto invitante....baci.

    RispondiElimina
  4. davvero interessanti, devono essere ottime per la colazione! ciao buona domenica. pina

    RispondiElimina
  5. che bontà e che colazione..
    wow ti rubo la ricetta voglio farle anch io..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  6. Devono essere proprio squisite queste treccine! buon week end cara e auguri per la festa della mamma!

    RispondiElimina
  7. hai fatto molto bene a spiegare il procedimento, sono una vera delizia

    RispondiElimina
  8. Belle, buone, brava! Auguri mamma Antonella, ciaoo! Debora

    RispondiElimina
  9. Che squisitezza...che buone che saranno. Ciao antonella
    p.s....ma Angelica ha partorito?

    RispondiElimina