venerdì 11 marzo 2016

FARINATA CON ZUCCA, CIPOLLA E PANCETTA



Buonasera, oggi una ricetta facile, appetitosa e leggera. Solitamente da buona palermitana utilizzo la farina di ceci per preparare le panelle ma la farinata devo dire che è un'alternativa davvero sfiziosa. Questa è con zucca, cipolla e speck ma si può preparare in tanti altri modi appetitosi. Si può utilizzare come base e arricchire con verdure, formaggi e salumi a piacere. Vi auguro una piacevole serata e ringrazio sempre chi ancora nonostante le mie lunghe assenze crede ancora nel mio blog.


INGREDIENTI :

250 gr di farina di ceci
750 gr di acqua
200 gr di pancetta
2 grosse cipolle
700 gr di zucca rossa
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe


 
Sciogliere la farina di ceci nell'acqua e lasciare riposare almeno 2 ore. Schiumare. Ripulire la zucca e tagliarla a dadini. In una padella soffriggere con olio evo la cipolla tagliata a fette, i cubetti di zucca e la pancetta. Salare e pepare a piacer e versarvi la farina sciolta nell'acqua, mescolare il tutto.
 
 
 Io l'ho versata in una teglia che ho precedentemente spennellato con olio evo ma se si vuole si può cuocere in padella come si fa con la frittata. Quindi mettere in forno e lasciare cuocere fino a quando non si sarà solidificata e si sarà formata una crosticina dorata in superficie. Pronta da gustare!
 
 

 

lunedì 8 febbraio 2016

CASTAGNOLE FRITTE


Buon pomeriggio...e buon carnevale...oggi castagnole! sono un dolce tipico del carnevale, semplice da preparare e che piace tanto ai bambini. Le castagnole sono piccole palline di pasta lievitata fritta, che possono essere decorate con semplice zucchero a velo o possiamo renderle più golose con cioccolato o miele. Vi auguro un divertente e allegro carnevale...ciao!
 


INGREDIENTI:

2 cucchiai di liquore marsala
400 gr di farina 00
80 gr di burro
100 gr di zucchero
4 uova
1 bustina di lievito (circa 16 gr)
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone o di un'arancia
olio di semi per friggere
zucchero a velo per decorare

In una ciotola molto capiente unire tutti gli ingredienti: farina, burro ammorbidito, uova, sale, zucchero, marsala, scorza, lievito. Impastare e versare su un piano, continuare ad impastare, se occorre aggiungere altra farina. Formare una palla, ricoprire con un velo di farina e lasciare riposare almeno mezz'ora. Scaldare l'olio per la frittura. Fare delle piccole palline, che poi in cottura raddoppieranno, quindi attenzione a non farle troppo grandi. Friggerle in abbondante olio, scolarle e lasciarle raffreddare un po'. Spolverarle di zucchero a velo. Pronte da mangiare!


 

lunedì 1 febbraio 2016

MASCHERE DI CARNEVALE


Salve...rieccomi qui!! Oggi vi propongo una ricetta allegra e colorata: le maschere di carnevale...semplici da preparare e molto carine. Piacciono molto ai bambini e non solo. Io le ho proposte nel mio corso di cucina per "piccoli chef" e prepararle è stato un vero piacere. I "piccoli chef" si sono divertiti a impastare e decorare...un vero successo! Per la forma basta utilizzare un cartoncino su cui disegnare la maschera, ritagliarla e il gioco è fatto...io ne ho fatte di tre tipi.
 
 
 


INGREDIENTI:
600 gr di farina 00
260 gr di zucchero
200 gr di burro
4 uova
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
per decorare:
100 gr di cioccolato fondente
codette colorate
stelline bianche
cocco colorato
Smarties
cereali al cioccolato bianco
riccioli di cioccolato colorato

Impastare la frolla: alla farina unire lo zucchero, il sale,  il burro ammorbidito, le uova,  il lievito e impastare. L'impasto deve risultare liscio...lasciare riposare per almeno mezz'ora.












Stendere l'impasto con il mattarello dello spessore di almeno 1 cm, poggiare sopra la maschera di cartoncino, ritagliare con cura la forma e disporle sulla teglia ricoperta di carta forno. Mettere in forno caldo a 180° ventilato. Appena le maschere saranno dorate sopra è sotto sono pronte, lasciare raffreddare. Sciogliere il cioccolato nel microonde o a bagno-maria con un pezzetto di burro. Spennellare il cioccolato sulle maschere e decorare con codette, cocco, cereali, ecc ecc. lasciare asciugare ed ecco che queste divertenti e golose maschere di carnevale sono pronte!