giovedì 22 aprile 2010

Torta di mele di nonna Vera (di "cotto e mangiato")


Buongiorno! comincio subito con il fare tanti auguri di buon compleanno alla mia cara amica Marisa, inoltre le ricordo di spegnere le candeline ed esprimere un bel desiderio. Questa torta l'ho preparata ieri per portarla a casa sua. L'abbiamo gustata insieme ad altre amiche sorseggiando una buona tazza di caffè, chiaccherando in allegria. La ricetta è presa dal libro " cotto e mangiato " di Benedetta Parodi. Mi piacciono molto le sue ricette, facili e veloci. Questa torta di mele di Nonna Vera è veramente molto buona!





INGREDIENTI :
3-4 mele renette o golden  ( io nè ho usato una molto grande che ho disposto solo sopra)
250 gr di zucchero
250 gr di burro
3 uova
250 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci

Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale.


 
Mescolare lo zucchero con il burro ammorbidito, incorporare i tuorli, poi la farina miscelata con una bustina di lievito, versandola attraverso un colino, così non si creano grumi. Unire gli albumi.


Versare il tutto su una tortiera, rivestita di carta forno ( io la bagno un pò e la strizzo ben bene ). Tagliare le mele a spicchi, poi a fettine sottili e disporle a raggiera infilandole in profondità nell'impasto ( io le ho mese solo sopra ). Far cuocere a 180° per 40 minuti circa.


Spolverizzare di zucchero a velo, ed ecco pronta!

                                    

6 commenti:

  1. Anch'io ho provato diverse ricette di cotto e mangiato, molto buone! Questa torta sembra una nuvola di bontà,complimenti cara!

    RispondiElimina
  2. Ciao anto, sembra una rosa, complimenti..

    RispondiElimina
  3. bellissima, la provo volentieri!

    RispondiElimina
  4. grazie! vi assicuro che è molto buona, diversa, non molto gonfia ma sofficiccima. le ricette di cotto e mangiato sono sempre un gran successo. ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Adoro anch'io la mitica Benedetta Parodi....e le sue ricette.... complimenti questa ricetta mi sembra ottima.....

    RispondiElimina