domenica 25 aprile 2010

Ciambella di patate alla "Stefy"


Buona Domenica e buon 25 Aprile! che tempo fuori, peccato piove! oggi vi propongo la ricetta di questa ciambella di patate che ho chiamato alla "Stefy" perchè così mi ricorda la serata trascorsa con la mia amica Stefania e la sua famiglia. Finalmente ieri sera siamo riuscite, dopo tanti contrattempi, a cenare insieme. E' sempre un  piacere stare in sua compagnia. Mi ha aiutata con le foto e mi ha chiesto esplicitamente di nominarla nel mio blog, come non accontentarla!


INGREDIENTI:
500 ml latte
2 buste di fiocchi di patate 
80 gr di burro
3 cucchii di grana grattugiato
mezza cipolla
2 zucchinette genovesi
100 gr di scamorza affumicata
1 uovo
olio extravergine d'oliva
sale e pepe qb










Preparare il puè di patate, far bollire il latte, aggiungere i fiocchi, il burro, il grana e il sale. mescolare bene.

In una padella soffriggere la cipolla con l'olio, dopo unire le zucchine tagliate a cubetti. lasciarle cuocere.


Quando le zucchine sono cotte, unirle al purè.


Aggiungere un uovo e amalgamere bene il tutto.


In uno stampo a ciambella mettere una parte del composto, fare uno starto con il formaggio,


Ricoprire con il restante impasto, mettere in forno. Cuocere 30 minuti circa, lasciar raffreddare e capovolgere su un piatto. Servire caldo e buon appetito!




 
 
 

2 commenti:

  1. Buondì Antonella, mi piace molto questa ricetta, brava... ha un'aspetto golosissimo.
    Baci, Debora.

    RispondiElimina
  2. Interessante questa ciambella salata, complimenti e buona domenica!

    RispondiElimina