lunedì 8 marzo 2010

Torta Mimosa "a modo mio"


Oggi è la festa delle donne, tanti auguri a tutte voi!
Non ho utilizzato la ricetta classica della torta mimosa ma ho dato libero sfogo alla mia fantasia. Il risultato è molto soddisfacente!



INGREDIENTI :
( per 6 tortine )

per il pandispagna :
3 uova
125 gr di zucchero
150 gr di farina con lievito
3 cucchiai d'acqua calda
1/2 fialetta di aroma all'arancia

Per la crema:
200 gr di philadelphia
1 vasetto di yogurt alla banana
1 cucchiaio e mezzo di zucchero
6 cucchiaini di nutella

Per bagnare il pandispagna
succo di un'arancia
1 bicchiere d'acqua
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di brandy



Ho preparato il pandispagna, ho montato i bianchi a neve con un pizzico di sale. A parte ho sbattuto le uova con lo zucchero e poi aggiunto la farina, e di seguito gli albumi e l'aroma di arancia.

 

A parte ho preparato la crema, ho amalgamato insieme la philadelphia, lo yogurt e lo zucchero.



Ho tagliato a fettine il pandispagna. Ho rivestito un contenitore in alluminio per muffins, prima con la pellicola e poi con il pandispagna. In un pentolino ho scaldato il succo d'arancia, lo zucchero e l'acqua, ho lasciato che si raffreddasse un pò e poi ho bagnato il pandispagna.


Sul fondo mettere un cucchiaino di nutella


e poi un cucchiaio e mezzo di crema, fino a quando non si riempie


Coprire con fettine di pandispagna, mettere in frigo per un'ora circa


Capovolgere le tortine su un piattino, rivestirle con la crema rimasta. Tagliare il pandispagna rimasto a dadini e decorare le tortine. Lasciare in frigo per un'oretta e poi sono pronte da gustare!


3 commenti:

  1. anche la tua proposta di torta mimosa e' davvero bella ,complimenti..baci

    RispondiElimina
  2. Che bella la tua torta Mimosa! Complimenti per la tua personalizzazione e per la decorazione.

    RispondiElimina
  3. ma che bella cena!!! complimenti!

    RispondiElimina