giovedì 18 marzo 2010

Spaghetti con neonata


I spaghetti con la neonata sono facili facili da preparare e buoni buoni buonissimi.
 La neonata é costituita da pesci appena nati ( da qui nasce il nome), preferibilmente sardine e triglie, si trova solo in questo periodo dell'anno e quando la compro preparo sempre questi spaghetti e  le favolose frittele, che posterò quanto prima.
Vi consiglio di assaggiarli, favolosi! anche per una come me che non ama molto il pesce.
Ecco la ricetta, e saluti affettuosi per tutti

 
                               

INGREDIENTI :
( per 4 persone )

400 gr di spaghetti
500gr di neonata
prezzemolo tritato
2 spicchi d'aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe qb




Soffriggere gli spicchi d'aglio nell'olio ( 2 cucchiai ).

Aggiungere la neonata e spegnere il fuoco

Aggiungere il prezzemolo tritato e pepe nero. A parte cuocere gli spaghetti.

Aggiungere gli spaghetti cotti nella padella con la neonata, aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta, lasciar insaporire bene. Pronti !

3 commenti:

  1. sai che le frittelel le adoro figurati che le ho preparate oggi ..ma la psat non l'ho mai mangiata..chissa'...ci provo ..baci

    RispondiElimina
  2. buonissimi!!!! io li adoro, li faccio anch'io spesso, o in bianco, come i tuoi o macchiati con pomodori datterini, appena li faccio li posto, brava!

    RispondiElimina
  3. Le frittelline sono assolutamente deliziose e quando al mercato trovo questa bontà, non me la lascio scappare. Non ho mai provato a farla con la pasta: bell'idea!

    RispondiElimina