mercoledì 18 agosto 2010

BASTONCINI DI MELANZANE E OLIVE VERDI


Salve, oggi ho avuto qualche problemino per caricare le foto, la procedura è cambiata, ma con un pò d'impegno sono riuscita a capire. Ecco un contorno semplice e leggero. Avevo una grossa melanzana viola in frigo e non sapevo come cucinarla, così ho pensato di bollirla con l'aceto. Mio marito inizialmente non nè era molto convinto ma poi si è ricreduto perchè il risultato è veramente gustosissimo.


INGREDIENTI:
1 grossa melanzana viola
100 gr di olive verdi denocciolate
1 bicchiere d'aceto
un pugnetto di foglie di menta
olio extravergine d'oliva
2 litri d'acqua
1 cucchiaino di origano
sale










Togliere gran parte della buccia alla melanzana e taglarla a bastoncini.











Riempire una pentola con l'acqua e il bicchiere d'aceto, salare e immergere le melanzane a bastoncini. Far cuocere.











A cottura ultimata, mettere le melanzane a scolare e raffreddare.











Mettere le melanzane in una ciotola, unire la menta e le olive denocciolate, condire con un filo d'olio e l'origano. Mescolare. Pronta e gustosissima!







6 commenti:

  1. Un'idea da copiare subito! Con questo sistema si prendono due piccioni con una fava: si utilizzano le melanzane (o le zucchine) che spesso teniamo in frigo per settimane senza sapere come utilizzarle e si mangia qualcosa di sfizioso! Brava, Antonella! Buona giornata :-)


    P.s. Sempre diffidenti, sti mariti... Alla fine si leccano pure il piatto!!! :-D

    RispondiElimina
  2. Particolarissima!!!!!!!! Un contorno o cena, da provare...

    RispondiElimina
  3. Ed è anche semplice da fare! Ma questi mariti non si fidano mai!!

    RispondiElimina
  4. Si sono buonissime, le faccio anche io quasi cosi le melanzane, ma con aceto e acqua in parti uguali e poi le strizzo quasi come farle sottolio ma fresche da mangiare subito o in pochi giorni. Ciao!

    RispondiElimina
  5. Le ricette con le melanzane mi fanno impazzire!bravissima...solo che io sono allergica all'aceto e la tua purtroppo non posso provarla,è un vero peccato perché è veramente originale!ciao ciao a presto

    RispondiElimina
  6. Tagliate così...che idea Lella!!

    RispondiElimina