sabato 2 ottobre 2010

BISCOTTI GIRELLA


Buon Sabato! finalmente arriva il week-end. Gironzolando su internet ho trovato questi biscotti, simpatici e buoni. Mi sono messa subito all'opera. Il procedimento può sembrare complicato, ma in realtà non lo è. Il risultato è strepitoso, e sono molto contenta, mi piacciono proprio. Buon fine settimana a tutti, ciao ciao!


INGREDIENTI :
 per la pasta frolla:
600 gr di farina ( io ho utilizzato 300 gr di farina autolievitante e 300 gr di farina manitoba )
250 gr di zucchero
2 uova
2 tuorli
250 gr di burro
la buccia di un limone grattuggiata

50 gr di cacao in polvere amaro
50 gr di farina di mandorle
albume











Mettere la farina a fontana su un piano da lavoro. Fare un buco al centro e mettere tutti gli ingredienti. Impastare la frolla.











Formare una palla, e lasciar riposare per mezz'oretta.








Dividere l'impasto in due metà. Una parte reimpastarla con il cacao amaro ( se 50 gr risultano troppi, utilizzarne meno) e l'altra con la farina di mandorle.











Si otterranno due impasti di colore differente.



Stendere l'impasto alle mandorle sulla carta forno, spennellare con l'albume. A parte stendere l'impasto al cioccolato e sovrapporlo su quello alle mandorle.

 
Arrotolare su se stesso e avvolgere nella stagnola. Mettere in freezer per mezz'ora.


 
Tagliare a fettine non troppo sottili. Sistemare su una placca da forno. Mettere in forno caldo, ventilato e cuocere per circa 15 minuti. Pronti da gustare



14 commenti:

  1. Anto non è possibile vedere certe cose, ti dispiace se ti la copio la ricetta??? buon fine settimana.

    RispondiElimina
  2. buongiorno....
    mi girano le girelle :)) anzi mi girano gli occhi :D
    sono uno spettacole quesi biscotti a girella...anch io ti rubo la ricetta sonoooo mooooolto divertenti..
    buon w.e.
    lia

    RispondiElimina
  3. Bellissime....e direi che sembra pure divertente!
    Per cui volendo giocare ancora un po' si possono ottenere di tanti colori diversi semplicemente aggiungendo qualche goccia di colorante all'impasto....wow, allora mi sbizzarrisco!!

    Un abbraccio, Fabiana

    RispondiElimina
  4. Ma come gironzolando un pò su internet.... Questi ci sono anche sul mio blog,
    I biscotti della Brigitta....... :DDDD
    Sono bellissimi...ti sono venuti stupendi e concordo sul fatto che sono buonissimi.
    Bravissima Lella, buon w.e.
    un bacio

    RispondiElimina
  5. ..ma sono perfetti!!Complimenti!!Io ho provato a farli già molto tempo fa..ma la ricetta non mi ha dato il risultato che speravo..adesso proverò la tua..son certa che non me ne pentirò!!!

    RispondiElimina
  6. Spetatcolari, perfetti! complimenti davvero!

    ottimo il passo passo per imbranate come me!:)

    RispondiElimina
  7. Ma che merviglia!! segnato con la penna rossa nel mio quadernino...i miei figli impazziranno! Tks! buon fine settimna ciao

    RispondiElimina
  8. complimenti! l'altro giorno mi è capitato di vederli in pasticceria e ti assicuro che i tuoi non hanno niente da invidiare.

    RispondiElimina
  9. sicuramente faranno un effetto ipnotico della serie uno tira l'altro :D sembrano buonissimi, complimenti

    RispondiElimina
  10. ma che belle queste girelle!!!!!!!e poi sono tutte perfette...ma come hai fatto?????

    RispondiElimina
  11. mamma che belle! sembrano fatte dal pasticcere!!

    RispondiElimina
  12. Bellissimi questi biscotti e deve essere anche divertente prepararli!!! Baci

    RispondiElimina
  13. Bellissime queste girelle! Complimenti!

    RispondiElimina
  14. ciao!!! mentre giravo nel tuo blog ho visto questa ricetta...non ti andrebbe per caso di partecipare al nostro candy contest "L'ora del thè. Biscotti, pasticcini, pastarelle. Accompagnare il thè con la fantasia."??

    se ti va...

    RispondiElimina