domenica 12 dicembre 2010

RISO ALLA CANTONESE CON POLLO


Buongiorno e buona Domenica! oggi riso alla cantonese ma con il pollo. Gli avanzi di pollo sono sempre una risorsa per preparare dei piatti gustosi, così questa volta ho pensato di utilizzarli per preparare il riso alla cantonese in sostituzione del prosciutto. Il risultato è stato veramente ottimo, vi consiglio di prepararlo. Ancora una buona Domenica a tutti, ciao ciao


INGREDIENTI :
250 gr di riso basmati
2 cosce di pollo già cotte
1 scatola di piselli
3 uova
1/4 di cipolla
2 cucchiai di grana grattuggiato
salsa di soia a piacere ( circa 1 tazzina )
olio extravergine d'oliva
Bollire il riso e lasciarlo raffreddare


Disossare il pollo e tagliarlo a pezzetti.


Preparare una frittata. Far rosolare la cipolla tagliata piccola piccola con l'olio. A parte sbattere le uova con il grana e un pizzico di sale. Versare sulla cipolla, lasciar cuocere e tagliare a pezzetti.


Nella wok far saltare il pollo con un pò d'olio, metterelo da parte.


Sempre nella wok, far saltare il riso sempre con un filo d'olio, aggiungere i piselli e poi il pollo


Unire le uova e la salsa di soia, continuare a cuore per 2-3 minuti il tempo di far insaporire. Pronto!


 

4 commenti:

  1. Bella variante, sicuramente buonissima, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Anche io l'ho fatto di recente
    http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/12/09/riso-alla-cantonese-suppergiu/ senza pollo...senza ricetta...a naso... prossima volta provo la tua versione! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Lella, che buona questa tua variante del riso alla cantonese!!! M'ispira, la proverò! Un bacio e buon anno!

    RispondiElimina
  4. Ciao, spero che vada tutto bene. Auguroni.

    RispondiElimina