martedì 31 gennaio 2012

VALDIGRANO..........NUOVA COLLABORAZIONE!


Buongiorno, oggi vi mostro la mia nuova collaborazione con il pastificio Valdigrano, azienda a conduzione familiare che garantisce efficienza, sicurezza, qualità e valorizzazione del prodotto italiano.
La gamma di prodotti Valdigrano comprende pasta di semola di grano duro, pasta all’uovo, pasta integrale e pasta biologica, commercializzati sia a marchio proprio (Valdigrano, Valbio, La Pasta di Franciacorta, La Primavera del Grano, La pasta di Flavio), che a marchio privato/distributore. 
Ultima nata tra i prodotti Valdigrano, la Pasta di Franciacorta si presenta piacevole al gusto, con un carattere deciso e tutto il sapore del grano. Disponibile in 14 formati è ideale per qualsiasi ricetta, da quelle più tradizionali a quelle più creative e innovative, grazie alla sua capacità di esaltare il gusto dei condimenti, e poi si mantiene sempre al dente. Visitate il sito Valdigrano, conoscerete un marchio di altissima qualità, e una pasta d'autore. Vi auguro una piacevole giornata, ciao ciao!








lunedì 30 gennaio 2012

BACCALA' o SFINCIONE?


Buongiorno, oggi vi propongo una ricetta per un baccalà super-saporito, facile da preparare e di sicuro successo. Il condimento dello sfincione è particolarmente saporito e arricchisce con gusto anche il pesce. Vi consiglio di prepararlo, lo troverete eccezionale. Vi auguro una piacevole giornata, ciao ciao!


INGREDIENTI :
4 pezzi di baccalà ( già dissalato )
2 cipolle
2 alici sott'olio
1 bottiglia da 330 gr di Salsa di ciliegino Agromonte
3 cucchiai di grana grattuggiato
3 cucchiai di pangrattato
50 gr di caciocavallo fresco
olio extravergine d'oliva

Ho cotto il baccalà nel mio fornio elettrico DIUNAMAI














Tagliare a fette la cipolla e rosolarla con un filo d'olio, aggiungere le alici. Unire un bicchiere d'acqua.



Quando la cipolla si sarà appassita aggiungere la salsa. Lasciar cuocere.



Disporre i tranci di baccalà su una teglia e un pò d'olio. Distribuire sopra il pesce la salsa.


Spolverare con il grana grattuggiato



In una ciotola mescolare il pangrattato ad un filo d'olio e distribuirlo sul pesce.


Mettere in forno a 180° per circa 20 minuti a cottura quasi ultimata aggiungere il formaggio a tocchetti. Rimettere in forno il tempo che il formaggio si sciolga. Pronto da gustare!

sabato 28 gennaio 2012

SCHIACCIATINE DI SFOGLIA CON PROSCIUTTO E SALAME


 Buongiorno e buon Sabato, oggi vi propongo uno stuzzichino semplice e veloce. Ho preparato queste schiaciatine di sfoglia con due amiche, Marisa e Luisa, in occasione della festa di compleanno del bimbo di quest'ultima. La mattina ci siamo divertite a cucinare e a preparare la torta di compleanno, che spasso! tra un caffè, una risata e tante chiacchere abbiamo preparato tante cose buone. E che bella festa di pomeriggio, i bambini si sono tanto divertiti, le torte e le sfoglie sono piaciute, e non è rimasto niente! Ovviamente ci siamo ripromesse di cucinare ancora insieme, è stata un'esperienza gratificante e molto  divertente. Vi auguro un piacevole fine settimana, ciao ciao!


INGREDIENTI :

4 rotoli di sfoglia rettangolari
250 gr di emmenthal in fette
150 gr di prosciutto tagliato a dadini
150 gr di salame a dadini
1 uovo
semi di sesamo


Srotolare  2 sfoglie e disporvi sopra le fette di emmenthal, lasciando i bordi vuoti lungo tutto il perimetro.



Distribuire in una sfoglia il prosciutto e nell'altra il salame, ovviamente sopra il formaggio.




Sbattere l'uovo e spennellarlo sui bordi.


Ricoprire con le altre sfoglie , ripiegando bene i bordi così da siggillarli. Spennellare la superfice con l'uovo e distribuirvi sopra i semi di sesamo. Mettere in forno caldo ventilato a 180°, quando si sarà dorata è pronta, Farla raffreddare un pò e tagliarla a quadrati o come più vi piace, pronta da gustare!

mercoledì 25 gennaio 2012

SBRICIOLATA CON MANDORLE E MELE


Buongiorno e buon Mercoledì, oggi torta di mele, ma non la classica soffice e morbida, che tra parentesi adoro ma una versione croccantissima e altrettanto buona. Una base croccante alle mandorle con sopra tante mele che la rendono favolosa. Vi auguro una piacevole gionata, ciao ciao!


INGREDIENTI :

per le mele:
4 mele

1 cucchiaio e ½ di zucchero
1 cucchiaino di farina
 una spolverata di cannella

per l'impasto della sbriciolata:
200 gr farina manitoba Rosignoli
200 gr farina di mandorle
250 zucchero
120 gr burro
2 uova

per decorare:
zucchero a velo
amaretti sbriciolati

Ho cotto la torta nel mio forno elettrico DIUNAMAI


Sbucciare le mele e tagliarle a fette, mescolarle con lo zucchero, la cannella e la farina. Imburrare una teglia e sistemarvi le mele.



Prepariamo l'impasto per la sbriciolata: in una ciotola mettere tutti gli ingredienti. Il burro deve essere tagliato a pezzetti. Amalgamare il tutto, senza impastare, ma cercando di creare delle briociole.



Versare le briciole sulle mele. Mettere in forno caldo ventilato a 180° per circa 30 minuti.



Quando la superficie si sarà ben dorata la torta è pronta. Uscirla e lasciare raffreddare.



Capovolgere la torta su un piatto, cospargere di zucchero a velo e di amaretti sbriciolati. Pronta da gustare!



venerdì 20 gennaio 2012

PASTA CON FAGIOLI E CASTAGNE


Buongiorno, è in arrivo il fine settimana, finalmente! Il piatto che vi propongo oggi fa parte di tutte quelle ricette che ci tramandiamo di madre in figlia, per me la pasta e fagioli è tale solo quando ci sono le castagne. Anche i miei bimbi e mio marito la mangiano con molto piacere. Le castagne arricchiscono con gusto e dolcezza e poi contribuiscono a rendere il sughetto ancora più denso. Ovviamente è anche una zuppa deliziosa da mangiare senza pasta. Le dosi sono molto molto abbondanti perche nè preparo sempre una gran quantità che poi divido in contenitori e conservo in freezer. Vi auguro una piacevole giornata, ciao ciao!


INGREDIENTI :
250 gr di castagne secche
750 gr di fagioli borlotti secchi
3 carote
1 cipolla grande
3 coste di sedano
1 bottiglia da 330 gr di Salsa di ciliegino Agromonte
olio extravergine d'oliva
sale
 
La sera prima mettere in acqua le castagne.




Tagliare la cipolla, le carote e il sedano a dadini, metterli in una pentola con bordi alti. Io ho utilizzato la pentola di coccio, ideale per cuocere i legumi.




Aggiungere i fagioli, le castagne sgocciolate, la salsa, e coprire con abbondante acqua.


Far cuocere per almeno 2 ore. Salare e a cottura ultimata aggiungere un filo d'olio. Con un frullino ad immersione dare 2 o 3 colpetti ad intermittenza veloci, solo per schiacciare qualche castagna e fagiolo. Così il sughetto sarà più denso. E' il momento di preparare la pasta: tagliare degli spaghetti, prendere una parte di fagioli e castagne allungare con un pò d'acqua. Cuocervi la pasta, ed ecco pronta!

giovedì 19 gennaio 2012

BROCCOLO IN PADELLA CON UVA PASSA E PINOLI


 Buongiorno e buon Giovedì, oggi una ricetta semplice semplice e buonissima! Con il broccolo si possono preparare tante ricette dalle più semplici alle più elaborate, ma in qualsiasi modo lo si cucini è sempre buonissimo. L'accostamento con l'uva passa ( o "passolini" come li chiamiamo in Sicilia )  e i pinoli è fantastica. Vi auguro una piacevole giornata, ciao ciao!


INGREDIENTI :
1 Kg di broccolo bollito
2 cipolle scalogno
2 alici sott'olio
2 cucchiai misti di uva passa e pinoli
3 cucchiai di grana grattuggiato
olio extravergine d'oliva
sale



In una padella soffriggere lo scalogno tagliato piccolo con le alici.



Aggiungere il broccolo bollito, farlo insaporire e cercare di romperlo un pò con il cucchiaio di legno. Cuocere per circa 10 minuti se occorre aggiungere un filo d'acqua.



Unire l'uva passa e i pinoli. Mescolare e continuare a cuocere per 5 minuti.



Ultimare con il grana grattuggiato e se occorre sale, inoltre se piace aggiungere peperoncino o pepe. Pronto da gustare!

martedì 17 gennaio 2012

PAN D'ARANCIO


Buongiorno, dopo un bel fine settimana di febbre rieccomi con una ricetta eccezionale, il pan d'arancio! per questa fantastica ricetta devo ringraziare le bloggers siciliane Scorza d'arancia e Mani, amore e fantasia, la prima per la ricetta la seconda per l'idea dell'arancia intera frullata. Un profumo e una sofficità unici! Vi auguro una piacevole giornata, ciao ciao!

INGREDIENTI :

1 arancia
200 gr di zucchero a velo
100 gr di farina di mandorle
125 gr di farina per dolci e sfoglie Rosignoli
100 gr di burro
4 uova
1bustina di lievito
per la glassa e la decorazione
3 cucchiai di zucchero
il succo di 1/2 arancia
granella di zucchero
scorzette d'arancia
Stampo per plum-cake Happyflex
Ho cotto il plum-cake nel mio forno elettrico DIUNAMAI


Lavare l'arancia e frullarla nel robot.


Togliere le lame del robot e usare quelle di plastica per impastare. Aggiungere il burro leggermente sciolto, le uova, lo zucchero, le farine e il lievito.



Versare l'impasto nello stampo da plum-cake e mettere in forno caldo ventilato a 180° , controllare la cottura con uno spaghetto.



Lasciare raffreddare e poi capovolgere su un vassoio. Preparare la glassa: mettere in un pentolino lo zucchero con il succo d'arancia, far sciogliere e versare sul plum cake, decorare con granella di zucchero e scorzette d'arancia. Pronto e golosissimo!